condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter

Coronavirus: Fontana, soddisfazione per le dichiarazioni di Franceschini

12.10.2020 – “Grande soddisfazione da parte dell’AGIS – Associazione Generale Italiana dello Spettacolo in merito alle dichiarazioni rilasciate oggi all’ANSA dal Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, On. Dario Franceschini, il quale ha sottolineato come nel prossimo DPCM non vi saranno ulteriori riduzioni delle capienze dei luoghi di spettacolo, confermando, tra l’altro, le deroghe sinora concesse in ambito regionale”.

E’ quanto dichiara in un nota il Presidente AGIS Carlo Fontana.

“Le parole di Franceschini – prosegue Fontana –, oltre ad essere di grande importanza per un settore, quello dello spettacolo, che ha pagato in questi duri mesi un prezzo altissimo, recepiscono le richieste che proprio qualche giorno fa l’AGIS, attraverso una lettera, aveva avanzato al Presidente del Consiglio, Prof. Giuseppe Conte, ed allo stesso Ministro, indicando, successivamente, attraverso uno studio la sicurezza dei luoghi di spettacolo”.

“Difendere il settore, metterlo al centro di una visione politica generale – sottolinea Fontana – è quanto mai necessario, proprio perché esso rappresenta un collante sociale imprescindibile per il nostro Paese oltre che un volano economico incontestabile”.

“Nel ringraziare il Ministro Dario Franceschini e la sua struttura, a partire dal Segretario Generale, Salvo Nastasi, mi auguro – conclude il Presidente AGIS – che si possa proseguire, nel pieno rispetto delle norme a tutela della salute pubblica, ad individuare strumenti idonei al rilancio di tutto il settore”.

AGIS
Associazione Generale
Italiana dello Spettacolo
Via del Gesù, 62
00186 Roma
CF 80070990587
P.IVA 14148961007