L’Agiscuola dal 1985, attraverso la realizzazione di vari progetti, è, a poco a poco divenuta un punto fermo nei rapporti tra mondo della scuola e mondo dello spettacolo.

E’, dal 2002, il referente del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per quanto riguarda la diffusione di film di alto interesse culturale e didattico da visionare nelle sale cinematografiche per gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, senza perdere mai di vista l’età e la conseguente maturità dei giovani e giovanissimi spettatori cui lo spettacolo è rivolto.

Da anni, anche attraverso corsi di aggiornamento per docenti riconosciuti dal Miur, D.M. MPI n. 177/2000, l’Agiscuola cerca di sensibilizzare sempre di più l’attenzione degli insegnanti sull’importanza che in una classe ha il codice audiovisivo che, secondo la nostra opinione, è ormai a pari dignità, nella codifica e decodifica da parte dei giovani, dei codici propri della Galassia Gutenberg.

Inoltre, attraverso i vari progetti che si realizzano ormai da anni l’Agiscuola è riuscita a sensibilizzare una larga fascia del mondo giovanile, portandola ad apprezzare il “film” come opera artistica, indipendentemente dalle pellicole, anche di scarso valore, sulle quali c’è la polarizzazione dei grandi incassi.

Infine, sia per il corpo docente che per gli studenti, soprattutto di scuola secondaria superiore, l’Agiscuola si batte affinché ogni film venga alternativamente “veduto” come messaggio e come linguaggio, considerando l’argomento trattato come ciò che si vuole narrare (il messaggio) e le tecniche e le scelte operate dall’autore del film (il linguaggio) come parte integrante e determinante con cui si narra ogni vicenda filmica.

Informazioni aggiuntive

AGIS
Associazione Generale
Italiana dello Spettacolo
Via del Gesù, 62
00186 Roma
CF 80070990587
P.IVA 14148961007