Teatri lirici, la produzione vale oltre mezzo miliardo. Giambrone: Ogni euro investito nella lirica ne restituisce tra i 2 e i 2,5

Il 2024 si apre con una buona notizia per il settore dello spettacolo: La produzione dei teatri lirici in Italia vale oltre mezzo miliardo. Gli incassi nel 2023 sono in crescita.

Su Il Sole 24 Ore di oggi un articolo, a cura di Nino Amadore e Giovanna Mancini, che analizza l’impatto dei teatri lirici sul territorio, con importanti ricadute sull’economia e sulla società.

«Ogni euro investito nella lirica restituisce tra i 2 e i 2,5 euro» afferma il presidente di Agis Francesco Giambrone. «Siamo tornati ai livelli pre-pandemia, e nel 2024 prevediamo di superare quei numeri e crescere ancora».

E il presidente dell’Anfols (l’associazione delle fondazioni liriche), Fulvio Macciardi che è anche sovrintendente del Teatro Comunale di Bologna, aggiunge: «In generale il tema è sottostimato. La verità è che dove c’è un teatro di lirica c’è una ricaduta diretta e dell’indotto sul Pil».

Altro in "Primo Piano"