condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter

Spettacolo: Siglato protocollo d’intesa tra la Banca Del Fucino e l’Associazione delle Imprese Stabili di Produzione

10.11.2020 – Dopo aver sottoscritto nei mesi scorsi accordi di collaborazione con realtà importanti come Teatro dell’Opera di Roma, la Banca del Fucino prosegue il suo impegno nei confronti del settore culturale.

L’istituto di credito, infatti, ha siglato un Protocollo con l’Associazione delle Imprese Stabili di Produzione (ISP) che raccoglie tra le maggiori imprese stabili di produzione teatrale del nostro Paese.

Il Protocollo, sottoscritto dal Presidente dell’ISP Michele Gentile e da Francesco Maiolini, Direttore Generale della Banca del Fucino prevede tra l’altro la disponibilità da parte della banca di effettuare una verifica del fabbisogno finanziario delle singole imprese stabili di produzione associate all’ISP, nonché a fornire ad esse il proprio supporto.

Ciò sia attraverso strumenti ordinari di sostegno (quali ad esempio l’anticipo del contributo del Fondo unico per lo spettacolo) che con interventi specifici legati alla legislazione di supporto alle imprese emanata in relazione alla emergenza Covid-19.

La direzione della Banca ha espresso il proposito di incontrare, non appena possibile, le compagnie associate per definire ancor meglio i possibili strumenti a sostegno del comparto.

“L’accordo siglato con la Banca del Fucino, alla quale va il nostro ringraziamento – commenta il Presidente ISP Michele Gentile – dimostra l’enorme sensibilità dell’istituto bancario nei confronti del settore della cultura, tra i più colpiti dalla crisi legata alla pandemia e alle misure di contrasto a essa”.

“Ed al contempo – conclude – rappresenta un concreto segnale a sostegno di tutto quel patrimonio artistico ed economico rappresentato dal teatro e, più in generale, dallo spettacolo”.

AGIS
Associazione Generale
Italiana dello Spettacolo
Via del Gesù, 62
00186 Roma
CF 80070990587
P.IVA 14148961007