condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter

AUDIZIONE SENATO, GIAMBRONE (ANFOLS): IMPORTANTE ESTENSIONE AMMORTIZZATORI SOCIALI

23.06.2020 – (AGCULT) “Le misure in discussione in Parlamento, e anche quelle che sono state già adottate, sono molto importanti e ci stanno aiutando nella fase di ripartenza del comparto. Ma rimangono irrisolti molti problemi, abbiamo bisogno di una legge quadro che metta ordine a tutta la normativa e che metta fine a questa ambiguità tra pubblico e privato”. Lo ha evidenziato Francesco Giambrone, presidente di Anfols (Associazione nazionale Fondazioni lirico-sinfoniche), nel corso di un’audizione presso la commissione Cultura del Senato.

In particolare, prosegue Giambrone, “riteniamo che l’estensione degli ammortizzatori sociali sia molto importante fino a quando non si potrà tornare a condizioni di nuova normalità; allo stesso modo dovremmo riflettere su come fare ad estendere questi ammortizzatori anche a quei lavoratori a termine che le Fondazioni avrebbero assunto per produzioni che erano programmate ma che poi sono state cancellate. Si tratta dei lavoratori più fragili, quelli che hanno meno tutele in questo momento. Pensiamo allo stesso tempo che alcuni vincoli sul rinnovo dei contratti a tempo determinato per i lavoratori già contrattualizzati dalle nostre Fondazioni, in deroga al decreto dignità, dovrebbero essere rivisti altrimenti ci sarebbe impedito di scritturare questo soggetti. Altra categoria che va tutelata sono gli artisti scritturati, quelli che non sono nostri dipendenti ma che sono parte del capitale umano con cui noi facciamo gli spettacoli”.

AGIS
Associazione Generale
Italiana dello Spettacolo
Via del Gesù, 62
00186 Roma
CF 80070990587
P.IVA 14148961007