condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter

DRAMMA COVID IN OLANDA: 4 ARTISTI MORTI IN SEGUITO AD UN CONCERTO DELLO SCORSO 8 MARZO

12.05.2020 – E’ un dramma quello riportato dalla stampa olandese e legato al Covid-19. Tutto è successo durante un’esecuzione, nella prestigiosa sala Concertgebouw di Amsterdam lo scorso 8 marzo, della Passione secondo San Giovanni, storica composizione di Johann Sebastian Bach. Una rappresentazione che ha visto ben 102 coristi e musicisti contagiati dal Coronavirus. Quattro, purtroppo, sono deceduti per via delle complicazioni sanitarie.

Tutto ha avuto inizio due giorni dopo il concerto, con un primo caso accertato di Covid-19 tra i coristi. Da quel momento in poi una vera e propria ecatombe, con 102 casi positivi.

Nonostante nessuno degli spettatori sembra sia stato contagiato – scrive la stampa olandese – questa tragedia evidenzia i rischi a cui gli artisti vanno incontro in mancanza di precise regole sanitarie.

AGIS
Associazione Generale
Italiana dello Spettacolo
Via del Gesù, 62
00186 Roma
CF 80070990587
P.IVA 14148961007