condividi

Carlo Fontana (AGIS): Con Frigerio addio ad un gigante della scena

02.02.2022 – “Con Ezio Frigerio scompare uno dei giganti della scena italiana. Scenografo indissolubilmente legato al grande magistero di Giorgio Strehler, dobbiamo a lui grandi spettacoli che è impossibile ricordare tutti, non solo perché numerosissimi ma perché ognuno dei quali rappresenta un unicum. Per me è poi un dolore personale”.
E’ quanto dichiara Carlo Fontana, presidente AGIS – Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, nel ricordare il grande scenografo italiano.
“Ho avuto – prosegue Fontana – la fortuna di lavorare con lui, dapprima al Piccolo Teatro e poi soprattutto alla Scala, costruendo un rapporto di grande stima ed amicizia . Nel 2002 da Sovrintendente della Scala pubblicai un volume che raccoglieva la sua attività a Milano”.
“Non posso non ricordare – conclude il Presidente AGIS – la dedica fatta di suo pugno: ‘A Carlo, al primo Sovrintendente che mi ha fatto sentire la Scala il mio teatro. Il suo amico Ezio’. Queste parole, oggi a maggior ragione, riempiono il mio cuore di grande commozione”.

AGIS
Associazione Generale
Italiana dello Spettacolo
Via del Gesù, 62
00186 Roma
CF 80070990587
P.IVA 14148961007

© 2022 Agis – tutti i diritti riservati | Cookie Policy | Privacy Policy | Credits: DigitalSense.it