Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Menu

IL FUTURO DEI FESTIVAL «Ritmi, Armonie, Passi e Voci fra cultura e produttività» PRIMO MEETING ITALIANO MULTIDISCIPLINARE DEI FESTIVAL “EFFE”

Roma, 12 ottobre 2017 - L’incontro di Roma del 30 ottobre alla Sala Squarzina del Teatro Argentina è una prima importante occasione per dialogare senza barriere: cultura, turismo e produttività cercheranno di tracciare le linee guida per una nuova e grande sinergia a livello nazionale ed europeo per la promozione culturale nei Territori di riferimento.

IL MEETING

Il Presidente di ItaliaFestival, Francesco Maria Perrotta, introdurrà i lavori, per illustrare le nuove strategie multidisciplinari dell’attività festivaliera in campo nazionale e internazionale, l’Associazione ha invitato a intervenire Carlo Fontana, Presidente AGIS, Onofrio Cutaia, Direttore Generale per lo spettacolo dal vivo del MIBACT, Nicola La Gioia, Direttore del Salone del Libro di Torino, Renato Quaglia, Componente della Giuria Internazionale del Progetto EFFE, Naima Delaere, EFA Communication Manager, Bruno Molea Vice Presidente Commissione Cultura Camera dei deputati, Antonio Calbi, Direttore Teatri di Roma, e altri esperti del settore che si confronteranno sul tema. Moderatore dell’incontro sarà Marino Sinibaldi, Direttore di Rai Radio 3.

NON SOLO SPETTACOLO DAL VIVO

ItaliaFestival, l’organismo che in seno all’Associazione Generale dello Spettacolo (AGIS) riunisce 29 delle maggiori realtà festivaliere nazionali, dal 2017 ha introdotto una sostanziale modifica statutaria: la capillare rete di festival di spettacolo dal vivo si arricchisce di nuove realtà. Musica, Danza, Teatro, Cinema, Arte, Cultura e manifestazioni similari sono l’ampio raggio d’azione di un’associazione che con 30 anni di attività sul territorio nazionale ed europeo ha saputo leggere le esigenze della contemporaneità per offrire ai soci quella conoscenza necessaria alla promozione culturale dei territori sui quali insiste ogni festival.

Ultima modifica ilGiovedì, 12 Ottobre 2017 13:07
Torna in alto

L'accesso a queste risorse è riservato agli Associati AGIS e alle associazioni a questa afferenti. Nel caso foste associati a una delle associazioni