Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Menu

CHIAROT REPLICA AL FATTO

ROMA - 30 novembre 2016 - Riportiamo di seguito integralmente la replica del Presidente ANFOLS (Associazione Nazionale Fondazioni Lirico Sinfoniche) Cristiano Chiarot al direttore de Il Fatto Quotidiano, in merito all'articolo pubblicato in data 28 novembre 2016 a firma di Camilla Tagliabue, con richiesta di rettifica e preghiera di pubblicazione.

 

Roma, 29 novembre 2016
Egregio dott. Marco Travaglio
Direttore de Il Fatto quotidiano

 

Caro direttore,

l’articolo della giornalista Camilla Tagliabue pubblicato ieri sul Suo giornale dal titolo “Molti debiti, pochi spettatori. Le dolenti note della lirica”, impone una riflessione non superficiale sul settore.

In primo luogo, ritengo che “la crisi delle Fondazioni” sia una “non notizia”, meritevole di occupare un’intera pagina del Suo quotidiano sarebbe stato invece illustrare come il nostro comparto negli ultimi anni abbia saputo superare tale crisi e diventare un fiore all’occhiello della cultura del nostro paese, come a volte viene testimoniato da articoli del Fatto.

Resta, però, la necessità di fare chiarezza fino in fondo: viene scritto che dai dati Siae emergerebbe un calo di pubblico consistente, pari al 77%.

Basterebbe guardare con più attenzione quegli stessi dati SIAE cui fa riferimento la giornalista, per notare che, tra il 2014 ed il 2015, il volume d’affari è aumentato dello 0,11, gli ingressi sono aumentati dell’11,35 e la spesa del pubblico dell’1,95.

I fatti, costruiti sulla base di una valutazione completa dei numeri, sono questi.

Cordialmente,

                                                      Cristiano Chiarot

Presidente Associazione nazionale Fondazioni lirico sinfoniche

Ultima modifica ilGiovedì, 01 Dicembre 2016 12:21
Torna in alto

L'accesso a queste risorse è riservato agli Associati AGIS e alle associazioni a questa afferenti. Nel caso foste associati a una delle associazioni