Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Menu

AIDAF - Federdanza

17 scuole:

Abruzzo Danza Centro Regionale di Arte Coreutica. (Abruzzo)
Ars Nova Danza (Campania)
Artèca – Diffusione e Produzione Arte Campania (Campania)
Art’è Danza (Piemonte)
Associazione Culturale Dansetteria.(Sardegna)
Centro Eurodanza. (Lazio)
Centro Studio della Danza (Campania)
Centro Studi Danza Maree (Toscana)
Fondazione Regionale Arte nella Danza (Marche)
F.NA.S.D.(Emilia Romagna)
L’Aquila Danza (Abruzzo)
Nuova Armonia Acsd (Lazio)
Scuola di Balletto Cosi-Stefanescu. (Emilia Romagna)
Scuola di Danza Music Dance and Mimic Art (Lombardia)
Scuola di Danza Tersicore (Sicilia)
Scuola Danzarte (Umbria)
Teatro Greco Dance Company (Lazio)

L’A.I.D.A.F. ,Associazione Italiana Danza Attività di Formazione, nasce nel 1999 ed è uno dei soci fondatori di Federdanza Agis.

Possono aderire all’A.I.D.A.F. le strutture didattiche di danza pubbliche e/o private, gli enti, con o senza personalità giuridica e le associazioni legalmente costituite che svolgono attività qualificata e continuativa nel campo della formazione che devono avvalersi di una sede adeguata alla propria attività e rispondente ai requisiti stabiliti dall’A.I.D.A.F. Tutte dovranno avere come principale fine la formazione, intesa come insegnamento e cultura della danza.

IL NOSTRO OBIETTIVO

Affrontare tutte le problematiche relative al settore della formazione, alla valorizzazione della cultura della danza e del suo insegnamento e quindi di ottenere i riconoscimenti istituzionali delle attività rivolte a tale insegnamento e ottenere un inquadramento giuridico della figura dell’insegnante di danza e delle scuole di danza. (Per la tutela degli allievi e delle proprie famiglie e degli insegnanti stessi.)A tale scopo si confronta direttamente con le istituzioni preposte.

Il raggiungimento di pari opportunità a livello fiscale per le Associazioni culturali rispetto a quelle sportive, onde evitare lo snaturamento delle Scuole di danza .

Dare vita ad un vero e proprio “sistema danza” a tutela di tutto il settore e a tale scopo interagisce con i settori della Produzione e della Promozione per creare :

A) un anello di congiunzione tra le scuole e la Produzione, ossia le Compagnie.

B) un ponte tra formazione ( le scuole di danza) e promozione ( i circuiti) per la formazione del pubblico,allo scopo di far sì che cresca il pubblico per gli spettacoli di danza.

Creare una rete Nazionale per rendere compatto il settore della formazione disgregato in tantissime realtà e portarne avanti le istanze.

Tutelare il settore della formazione di danza nell’ambito della Scuola Istituzionale attraverso un rapporto diretto col MIUR già avviato da tempo. A tal fine collabora anche con Agiscuola.

Promuovere attraverso Convegni, Dibattiti, Corsi e altre iniziative la formazione in Italia. A tal scopo sta creando una rete tra i suoi associati in campo Nazionale per dare vita a importanti progetti .

Tra questi: partecipazione a Giffoni Danza 2011; corso intensivo presso la scuola di balletto Cosi-Stefanescu di Reggio Emilia, proposto da Liliana Cosi ,vice presidente Aidaf ; workshop presso il CED Euroballetto di Marco Realino, Roma; partecipazione a Danza in Fiera 2012; Settimana Internazionale di danza Città di Spoleto)

IL PRESIDENTE

(Amalia Salzano)

Altro in questa categoria: « AGISCUOLA Schermi di qualità »
Torna in alto

L'accesso a queste risorse è riservato agli Associati AGIS e alle associazioni a questa afferenti. Nel caso foste associati a una delle associazioni